Pubblicato il

Che illustrazioni utilizzare per decorare la parete sopra il divano?

Se il divano del salotto è appoggiato contro la parete, vi ritroverete con un’ampia porzione di muro che per forza di cose è spoglia. Non ci si possono mettere mobili o mensole ingombranti, perché altrimenti sarà difficile stare seduti sul divano e si rischierà di andare a sbattere la testa contro qualcosa. La soluzione più semplice e usata è quella del quadro: un ampio quadro colorato che riempia la maggior parte dello spazio vuoto. Ma se non trovassi il quadro giusto? E se preferissi una soluzione alternativa? Ecco allora che potresti riempire la parete con tante illustrazioni e stampe, ma non è semplice. Bisogna stare attenti a trovare un filo conduttore cromatico in ognuna di esse, altrimenti ti troverai con un’accozzaglia di immagini diverse, un vero pugno nell’occhio.
Ecco perché oggi ho deciso di darti una mano nell’ardua scelta, presentandoti le varie tipologie di stampe che potresti utilizzare per decorare la parete sopra il tuo divano. Ma non mi sono fermata qui. Visto che tutti quanti amiamo i prodotti handmade e sappiamo quanto sono speciali, ho voluto anche presentarti una selezione di stampe realizzate da talentuosi artigiani italiani che sarebbero perfette per decorare la tua casa.

Stampe e disegni con pochi colori

Le stampe e i disegni con pochi colori si prestano bene ad essere posti vicini perché cromaticamente simili. Tra gli artigiani italiani ci sono molte persone che realizzano questo genere di stampe, vediamone alcuni.

Figura2
Creazione di lauraddari

Questa stampa è perfetta per decorare con semplicità ed eleganza la vostra parete. Infatti in mezzo a tanti bianchi e grigi ci sono punti di colore che donano energia all’immagine. Se poi avrai l’accortezza di abbinare quei colori a quelli del tuo divano, il risultato finale sarà spettacolare!

Figura3
Creazione di bubasara

Lo stile di quest’altra stampa è simile al precedente, ma come puoi vedere il genere cambia totalmente. Questa è un’illustrazione buffa, ideale per decorare la casa di una persona che non si prende mai troppo sul serio e che ama circondarsi di cose allegre.

Figura4
Creazione di Lisa De Cecco

Ecco invece un’originale illustrazione senza colori, unicamente in scala di grigi. Per forza di cose si adatta a qualsiasi divano e può essere accostata a qualsiasi tipo di immagine essendo molto versatile.

Figura5
Illustrazione di Patrizia Biaducci

Qui invece cambiamo tipologia di illustrazione. Non più immagini prevalentemente grigie, ma molto colorate. Questa è realizzata con un unico colore e le sue sfumature, quindi sarebbe perfetta per chi ha divano o cuscini sul viola.

Stampe con frasi e citazioni

Altra possibilità potrebbe essere quella di usare stampe con frasi e citazioni, o magari di fare un mix: utilizzare sia questo genere di poster, sia disegni. L’importante, come al solito, è mantenere gli stessi colori. Per esempio in rete si possono trovare poster con testi realizzati dagli artigiani italiani:

Figura6
Creazione di Luz Design

La forza di questo poster è l’unione di scritte ed elementi grafici: non vengono utilizzati solo caratteri diversi per la scritta, ma vengono aggiunte anche diverse decorazioni. Ne risulta una sorta di illustrazione testuale, molto originale!

Figura7
Creazione di Ornella Sprizzi

Questo invece è il classico poster con citazione. È costituito solo dal testo, ma quest’ultimo è stato scelto e posizionato con cura, così che ne risulta un poster elegante e armonioso.

Stampe realizzate con pagine di vecchi libri

Ecco invece una soluzione più originale: le stampe realizzate con pagine di vecchi libri. In questo momento stanno andando parecchio di moda proprio per via della loro unicità: ogni illustrazione viene realizzata sulla pagina di un libro, non c’è modo di produrre due stampe uguali. Inoltre, essendo le vecchie pagine molto simili, risulta facile accostare questo genere di stampe. Sono numerosi gli artigiani italiani che realizzano queste illustrazioni, io ve ne cito alcuni:

Figura8
Creazione di Dogdaysreprint

Questo genere di stampa prevede disegnare sulla pagina di un vecchio libro una sagoma nera o colorata. Il vantaggio è che vengono utilizzati pochissimi colori, e quindi queste stampe si coordinano benissimo con altre illustrazioni e colori.

Figura9
Creazione di Vumap

Qui invece abbiamo un’illustrazione a colori. Ovviamente si dovrà trovarne una che si adatti ai colori del nostro divano.

Poster di arte astratta

Oppure potreste utilizzare dei poster con rappresentazioni astratte. Ovviamente dovrete fare attenzione a scegliere stampe con colori che ben si abbinino al vostro divano, ma se scelti con cura i poster sono un’ottima soluzione. Se però volete dei poster davvero originali, vi consiglio di commissionarli ai creativi italiani. Realizzano opere davvero notevoli! Come per esempio queste:

Figura10
Creazione di RedFoxWorks

Ecco una bella illustrazione astratta di tipo geometrico. I colori sono pochi ma vivaci, perfetti per essere coordinati con altri elementi. Inoltre le forme geometriche ben si sposano con case moderne e minimaliste.

Figura11
Creazione di Francesca Lancisi

Di stampo più tradizionale è invece questa illustrazione che ricorda rami e foglie. Si presta a case dall’arredamento più classico o vintage, ma non solo.

Figura12
Creazione di Saverio Filioli

Altra possibilità è quella di puntare tutto sul colore con un’illustrazione costituita da macchie di inchiostro colorato. Il risultato è sicuramente a impatto!

Figura13
Creazione di Paolo Durandetto Arts

Se le macchie di inchiostro vi sembrano troppo forti per casa vostra, puntate a un’illustrazione astratta dalle tinte e dalle forme più morbide e delicate.

Come vedete, se desiderate decorare la parete del divano con illustrazioni e stampe handmade c’è l’imbarazzo della scelta! Qual è la soluzione che preferite?

Contattaci
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *