Pubblicato il

Fiere dell’artigianato in Italia: quali sono e quando si tengono

Ecco qui una carrellata delle fiere dell’artigianato migliori in Italia; tenete vicina l’agenda perché molte di queste avranno luogo nei prossimi mesi, mentre altre durano davvero pochi giorni e perderle è purtroppo facile!

Fiere dell'artigianato

Per tutti gli appassionati delle attività creative e non, in tutta Italia, e durante tutto l’anno, è possibile fare acquisti nelle numerose e sempre molto seguite fiere dell’artigianato.

Spesso frutto di veri e propri bottini, se si è muniti di tempo e pazienza queste fiere possono regalare veri e propri tesori, introvabili (o rimediabili ma a prezzi irraggiungibili) nei negozi. Quello che vi si può trovare è difatti molto vario, e può rimpinguare le tasche di tutte le menti creative appassionate dell’artigianato e del fatto a mano.

Ecco qui una carrellata delle fiere dell’artigianato migliori in Italia; tenete vicina l’agenda perché molte di queste avranno luogo nei prossimi mesi, mentre altre durano davvero pochi giorni e perderle e purtroppo facile!

1. ARTIGIANATO IN FIERA, MILANO

La più famosa è, nel bel paese, è sicuramente quella dell’artigianato in Fiera, la cui edizione milanese è un immancabile appuntamento di ritrovo per tutti i meneghini e non.

L’Artigiano in Fiera
Folla tra gli stand alla grandissima L’Artigiano in Fiera di Milano. Foto dalla pagina Facebook di L’Artigiano in Fiera.
L’Artigiano in Fiera
Margherite di ceramica esposte a L’Artigiano in Fiera di Milano. Foto dalla pagina Facebook di L’Artigiano in Fiera.
L’Artigiano in Fiera
Musica etnica a L’Artigiano in Fiera di Milano. Foto dalla pagina Facebook di L’Artigiano in Fiera.
L’Artigiano in Fiera
Folla tra gli stand a L’Artigiano in Fiera di Milano. Foto dalla pagina Facebook di L’Artigiano in Fiera.
L’Artigiano in Fiera
Stand gastronomici a L’Artigiano in Fiera di Milano. Foto dalla pagina Facebook di L’Artigiano in Fiera.

L’evento ospita artigiani provenienti da più di cento paesi, ed è gratuito per il pubblico. L’unico costo (acquisti in loco a parte), è dato dal biglietto della metro che da qualsiasi stazione della metro M1 (linea rossa) vi condurrà alla stazione Rho Fiera Milano, al costo di 2,50 € a tratta, oppure quello dell’autostrada e benzina qualora doveste arrivare in macchina (in tal caso prendete l’Autostrada A4 Torino – Venezia, direzione Torino, con uscita a Pero-Fieramilano (prima del casello), o la Tangenziale Ovest, direzione nord, con uscita a Fieramilano). La fiera quest’anno avrà luogo a dicembre, dal 5 al 13, ed è anche possibile acquistare uno stand per poter esporre i propri prodotti.
Come se non bastasse, il sito ufficiale riporta anche una sezione nella quale poter rintracciare gli artigiani che hanno preso parte all’evento dell’edizione appena passata, qualora voleste fare nuovi acquisti. È un appuntamento imperdibile, nonché un’occasione unica per ammirare prodotti provenienti da tutto il mondo.

2. MOSTRA INTERNAZIONALE DELL’ARTIGIANATO DI FIRENZE

Ogni anno a Firenze, nel mezzo della primavera (dal 24 aprile al 3 maggio), si tiene una delle più importanti fiere dell’artigianato internazionale, la Mostra Internazionale dell’Artigianato, arrivata nel 2015 alla sua 79^ edizione.

Mostra dell’Artigianato di Firenze
Saponi artigianali alla Mostra dell’Artigianato di Firenze. Foto dalla pagina Facebook di Mostra dell’Artigianato di Firenze.
Mostra dell’Artigianato di Firenze
Prodotti esposti alla Mostra dell’Artigianato di Firenze. Foto dalla pagina Facebook di Mostra dell’Artigianato di Firenze.
Mostra dell’Artigianato di Firenze
Artigiano al lavoro alla Mostra dell’Artigianato di Firenze. Foto dalla pagina Facebook di Mostra dell’Artigianato di Firenze.
Mostra dell’Artigianato di Firenze
Vasetti fatti a mano alla Mostra dell’Artigianato di Firenze. Foto dalla pagina Facebook di Mostra dell’Artigianato di Firenze.
Mostra dell’Artigianato di Firenze
Collane artigianali alla Mostra dell’Artigianato di Firenze. Foto dalla pagina Facebook di Mostra dell’Artigianato di Firenze.
Mostra dell’Artigianato di Firenze
Maschere artigianali alla Mostra dell’Artigianato di Firenze. Foto dalla pagina Facebook di Mostra dell’Artigianato di Firenze.
Mostra dell’Artigianato di Firenze
Ciotole colorate esposte alla Mostra dell’Artigianato di Firenze. Foto dalla pagina Facebook di Mostra dell’Artigianato di Firenze.
Mostra dell’Artigianato di Firenze
Portafogli artigianali fatti a mano esposti alla Mostra dell’Artigianato di Firenze. Foto dalla pagina Facebook di Mostra dell’Artigianato di Firenze.
Mostra dell’Artigianato di Firenze
Saponi artigianali esposti alla Mostra dell’Artigianato di Firenze. Foto dalla pagina Facebook di Mostra dell’Artigianato di Firenze.

Ogni anno c’è un diverso paese ospite d’onore (quest’anno è stata la volta del Tibet), e il numero di visitatori è sempre molto alto (sempre nel 2015 ha raggiunto i 140000 singoli). Durante questa fiera arte, creatività e tradizione si uniscono in un tutt’uno fatto di talento e cultura tradizionale, mettendo in mostra sugli stand i migliori prodotti dell’artigianato internazionale. È una vera mecca per tutti gli appassionati, ed è assolutamente da visitare almeno una volta nella vita. il costo dell’ingresso: 6€ intero e 4€ ridotto.

3. CREATTIVA

Creattiva è la fiera delle arti manuali. Presente a Bergamo dall’ 1 al 4 ottobre, a Bari dal 12 al 14 settembre, e infine a Napoli dal 6 all’8 novembre.

Creattiva di Bergamo
Creazioni esposte in uno stand della Creattiva di Bergamo – Foto dalla pagina Facebook di Creattiva.
Creattiva di Bergamo
Artigiana decora le sue creazioni in una dimostrazione live alla fiera di Creattiva di Bergamo – Foto dalla pagina Facebook di Creattiva.

Un’altra celeberrima fiera, questa volta itinerante, è Creattiva, la fiera delle arti manuali. Presente a Bergamo dall’ 1 al 4 ottobre, a Bari dal 12 al 14 settembre, e infine a Napoli dal 6 all’8 novembre, Creattiva è una fiera anche un po’ atipica, in quanto corredata da eventi didattici e dimostrazioni pratiche, tenute dagli artigiani stessi, che esulano un po’ dalla mera compra-vendita dei prodotti.

Creattiva di Bergamo
Cuori di vimini esposti alla fiera di Creattiva di Bergamo – Foto dalla pagina Facebook di Creattiva.

Tra i settori preminenti troviamo dècoupage, bigiotteria, accessori, bricolage, cucina creativa, miniature e ricamo. Il costo di un biglietto intero è di 9.00€ e di uno ridotto di 7.50 € a Bergamo, di 7.00€ intero e 5.00€ ridotto a Napoli, e di 3.00€ a Bari. Come nel caso della fiera dell’artigianato di Milano, anche in tutte le edizioni di Creattiva è possibile acquistare uno stand dove poter esporre i propri prodotti.

4. CURIOSA IN FIERA

A inizio dicembre, periodo perfetto per la ricerca dei regali di Natale, uno sguardo molto particolare sull’artigianato ci viene fornito da Curiosa in fiera, nella bellissima città di Modena.

Curiosa in Fiera
Albero di Natale a Curiosa in Fiera. Foto dalla pagina Facebook di Curiosa in Fiera.
Curiosa in Fiera
Decorazioni natalizie a Curiosa in Fiera. Foto dalla pagina Facebook di Curiosa in Fiera.
Curiosa in Fiera
Idee regalo esposte a Curiosa in Fiera. Foto dalla pagina Facebook di Curiosa in Fiera.
Curiosa in Fiera
Idee regalo a Curiosa in Fiera. Foto dalla pagina Facebook di Curiosa in Fiera.

Oltre alle idee regalo, difatti, grossa parte degli stand è dedicata alle arti creative e all’hobbistica, con tanto di workshop e dimostrazioni dal vivo da parte degli artigiani presenti. L’edizione del 2014 ha letteralmente raggiunto un numero esorbitante di visitatori che, tra uno stand e l’altro, hanno potuto gustare i migliori prodotti dell’enogastronomia italiana. La fiera è facilmente raggiungibile con l’autobus 9 che, dalla stazione dei treni, si ferma proprio vicino all’ingresso del polo fieristico.  L’ingresso è di 8 € intero, e scende a 6 € e 5 € per quello ridotto.

5. ABILMENTE

Un’altra fiera itinerante è Abilmente, mostra-atelier internazionale della manualità creativa.

Abilmente
Creazioni esposte ad Abilmente. Foto dalla pagina Facebook di Abilmente.
Abilmente
Creazioni in mostra ad Abilmente. Foto dalla pagina Facebook di Abilmente.
Abilmente
Artigiane esibiscono banner di Abilmente. Foto dalla pagina Facebook di Abilmente.
Abilmente
Dimostrazione tutorial live ad Abilmente. Foto dalla pagina Facebook di Abilmente.

Quest’anno, dal 15 al 18 ottobre, avrà luogo a Vicenza, spostandosi poi a Roma dal 5 all’8 novembre. Le aree tematiche coprono letteralmente tutti gli hobby possibili e immaginabili, ed è possibile anche prendere parte a un workshop didattico di arteterapia. L’ingresso per un giorno, sia a Vicenza sia a Roma, è di 12 € per l’intero e di 10 € per il ridotto (sono però presenti molti sconti e pacchetti di due o più giorni); ambedue i poli fieristici sono raggiungibili facilmente dalle stazioni, grazie a treni e bus-navetta appositi. Quest’appuntamento autunnale è assolutamente imperdibile, soprattutto per tutti coloro i quali si stanno avvicinando all’hobbistica per la prima volta in tutta la loro vita: le pratiche dimostrative sono il fiore all’occhiello della fiera, e danno a tutti la possibilità di cimentarsi in varie e differenti attività manuali.

Come si può notare le fiere, in Italia, sono un punto d’incontro e di visibilità (per gli artigiani), estremamente importante. Chiunque abbia il desiderio di ampliare o scoprire la bellissima arte dell’artigianato, non può assolutamente perdersi questi appuntamenti!

Contattaci
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *