Finta Pagina di Giornale Personalizzata Idea Regalo Pensione

Fai una Domanda

Da:  18,90

Simpaticissima parodia di una prima pagina di giornale che avverte la popolazione dell’imminente pensionamento del vostro collega, amico o familiare. La stampa, viene personalizzata secondo le vostre indicazioni sia nella foto, da fornire a vostra cura, che nel testo, che risulterà totalmente adattato alla vostra grande occasione. Lasciate un ricordo indelebile e simpaticissimo, da appendere nello studio o nella taverna di casa. Ideale anche per rallegrare la festa del pensionamento: lasciate che il pensionando declami a gran voce il testo dell’articolo, saranno gran risate per tutti!

Ordina ora e dai subito inizio alla creazione del tuo acquisto: la lavorazione manuale di questo articolo richiede 1/2 giorni lavorativi. Una volta spedito, il tuo acquisto verrà consegnato entro 24 ore tramite corriere espresso.

Nome e Cognome del pensionato

Nome, settore e città sede del luogo di lavoro

Mansione – occupazione del pensionato

Carica la foto del pensionato:

Ti serve entro una data precisa?

Scegli la dimensione: *

Scegli la dimensione:

Aggiungi la Cornice:

Aggiungi la Cornice:

Desideri vedere la grafica prima del realizzo?

Desideri vedere la grafica prima del realizzo?

Descrizione

ULTERIORI INFORMAZIONI

E’ possibile personalizzare la finta pagina di giornale completamente, per quanto riguarda il contenuto. Vi basterà completare i campi per dare modo alla nostra grafica di dare vita alla vostra composizione. Foto e testi saranno disposti dalla grafica in maniera che l’effetto finale sia il più bello dal punto di vista estetico. La cornice NON è inclusa nel prezzo.

DIMENSIONI

A3 o A4 a scelta.

MATERIALE

Stampata a colori su carta patinata 300 grammi.
Cornice a cassetta disponibile in vari colori.

PERSONALIZZAZIONE

Potete personalizzare la pagina di giornale con il nome del pensionato, il luogo di lavoro, la professione e il numero di anni di lavoro, oltre che con la foto del pensionato stesso. Altre modifiche sono possibili con il contributo della nostra grafica, per ogni info potete contattarci a servizioclienti@olalla.it.
Contenuto
“(NOME E COGNOME) va in pensione
Allertati supermercati e parchetti pubblici
(NOME E COGNOME) è stata salutata con profondo sconforto dai suoi colleghi in occasione della Festa per la sua Pensione, finalmente raggiunta dopo (NUMERO) lunghissimi anni di lavoro presso la sede di (AZIENDA, CITTA’). “Il pensionamento della (COGNOME) è una notizia che ci ha profondamente sconvolto” rivela un impiegato della ditta, che preferisce rimanere nell’anonimato. “E’ un giorno buio per l’azienda, (NOME) lascia un vuoto che sarà difficile riempire”. Gli analisti finanziari stanno già facendo le prime speculazioni sul futuro dell’azienda ora che la (COGNOME) è fuori dai giochi. Alcune fonti informate sostengono che si potrebbe prefigurare un’orizzonte drammatico per la (DITTA), con profitti in profonda perdita nel prossimo trimestre. Un tracollo negativo che potrebbe portare al taglio di numerosi posti di lavoro presso la sede di (CITTA’). “Il pensionamento di questa impiegata di prima classe potrebbe comportare licenziamenti ad ogni livello, il ruolo svolto dalla (COGNOME) era essenziale per il buon funzionamento della società” ha commentato Martino Scolari, SDA Professor di Economia e Finanza dell’Università Bocconi di Milano, “Le ripercussioni potrebbero anche estendersi con effetti negativi ai bar e ristoranti della zona, per via delle numerose pause caffè e lauti momenti pasto che la (COGNOME) soleva prendere”. Di parere contrario invece sembrano essere altri guru dell’economia. Secondo gli esperti il pensionamento della (COGNOME) potrebbe avere l’effetto contrario per le fortune dell’azienda, giacché il posto vacante lasciato dall’impiegata potrebbe venire presto occupato da giovani e volenterose leve della (DITTA) che finalmente potrebbero dare una svolta determinante al modo in cui la pensionata svolgeva le sue mansioni, lo stesso modo, sostengono alcuni colleghi informati, che la (COGNOME) aveva mantenuto, indefessa, negli ultimi (NUMERO) anni. “Il pensionamento di (NOME) potrebbe essere la cosa migliore che poteva capitarci” ha rivelato una fonte interna alla (DITTA) “Potremmo presto assistere ad uno strepitoso exploit dell’azienda con un impatto positivo sui profitti e sulla soddisfazione del personale”. Non sembra pensarla allo stesso modo invece un businessman del calibro di Marchionne che sul pensionamento della (COGNOME) ha dichiarato al nostro giornale: “Generalmente, il pensionamento di un semplice impiegato non ha pressoché alcun impatto sulle prospettive di crescita finanziaria di un’azienda. Tuttavia in questo caso dobbiamo essere chiari: stiamo parlando di (NOME E COGNOME). In parole povere, la (SEDE) ha i giorni contati senza la (COGNOME) – questo è un giorno molto triste per tutta l’Italia”.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Finta Pagina di Giornale Personalizzata Idea Regalo Pensione”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *